Published On: ven, Apr 14th, 2017

Trump va giu duro: MOAB sull’Afghanistan, monito alla Corea

Share This
Tags


Il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump va giu duro con L’Afghanistan, sganciata la madre di tutte le bombe, nome in codice MOAB, un chiaro monito alla Corea del Nord.

Il ministero della Difesa USA lo ha reso noto da pochissime ore, che la MOAB, acronimo di “Massive ordnance air blast” è stata lanciata ieri per la prima volta da un aereo USA nella provincia di Nangarhar causando la morte di 36 miliziani dell’ISIS.

L’ordigno dal peso di 10 tonnellate ha una forza distruttiva enorme, capace di radere al suolo tutto ciò che trova nel raggio di centinaia di metri.



Il Presidente Trump si è detto orgoglioso del lavoro dei militari, l’obiettivo erano i tunnel e le grotte usate dai miliziani dell’ISIS, chiarendo che sono state comunque intraprese tutte le precauzioni possibili per evitare vittime civili.

Gli Stati Uniti di Donald Trump hanno sganciato la bomba nella zona di Nangarhar. Si tratta di una cosiddetta bomba MOAB (la sigla significa ‘Massive ordnance air blast’, ma è stata ribattezzata mother of all bombs -madre di tutte le bombe)

Visto il momento di tensione con la Corea del Nord, la MOAB sembra un chiaro avviso anche per questi ultimi.

guadagna online

About the Author

- Redazione TopicNews.it - Le Tue News Online

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>