Publicato il: mer, Mag 24th, 2017

Addio motori a reazione! Arrivano i motori al plasma

Share This
Tags


24 Maggio 2017, i vecchi motori a reazione potrebbero ben presto diventare obsoleti ed essere sostituiti dai nuovi motori al plasma, più potenti e meno inquinanti.

Potrebbero essere una realtà già nell’immediato futuro, i nuovi motori al plasma che farebbero diventare vecchi ed obsoleti i motori a reazione, una tecnologia tanto innovativa e potente che a confronto i vecchi motori sembreranno delle invenzioni primitive.

Con i nuovi motori al plasma gli aerei saranno in grado di portare l’uomo ai limiti dell’atmosfera, generando una energia enorme, il tutto solo grazie all’elettricità.

Propulsori a Plasma contro Motori a Reazione

I motori a reazione trasformano l’energia chimica dei combustibili fossili in energia cinetica che viene sfruttata dalle turbine per generare una spinta. I motori al plasma fanno la stessa cosa, ma sfruttano un principio di azione e reazione non chimico, sono elettrici, portano un gas allo stato di plasma per effetto della corrente elettrica a grande intensità, quindi lo accelerano sfruttando de potentissimi campi magnetici e sfruttano la spinta generata.



Finora i test svolti sui nuovi propulsori al plasma sono stati effettuati nel vuoto o a basse densità di gas atmosferici, ma alcuni ingegneri tedeschi dell’università di San Pietroburgo hanno sviluppato un propulsore che almeno teoricamente è in grado di funzionare sia al suolo che ad altitudini di 30 km, altitudini dove è impossibile arrivare con un aereo convenzionale.

Il test si è svolto utilizzando una serie di scariche elettriche in rapidissima successione, eccitando un mix di gas e creando dei mini getti di plasma alla pressione di 1 atmosfera, questi getti possono raggiungere velocità che vanno da 20 km al secondo a 72.000 km all’ora.

Ma ci vuole ancora tempo, prima di arrivare a sviluppare un velivolo a propulsione plasma occorre tempo.

guadagna online

La sfida del futuro per gli scienziati sarà quella di riuscire a costruire un propulsore al plasma dalle dimensioni contenute e che sia utilizzabile in un velivolo, ma stando alle notizie della blogosfera e dei ricercatori la cosa non è affatto impossibile ne lontana.

Tag Notizia

  • Motore al plasma

About the Author

- Redazione TopicNews.it - Le Tue News Online

Displaying 1 Commento
Have Your Say
  1. Ugo Fantozzi ha detto:

    20 km al secondo SONO 72.000 km all’ora……

Commenta l'articolo

XHTML: Tags html utilizzabili: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>