Pubblicato Il: Mar, Giu 20th, 2017

Morto Tim Hague, dopo due giorni di coma

Ultimo Aggiornamento

20 Giugno 2017, non ce l’ha fatta Tim Hague, il pugile canadese è morto, due giorni di coma dopo il ko a Edmonton, era ricoverato per emorragia cerebrale.

Le conseguenze dell’ultimo incontro sono state fatali per Tim Hague, il pugile canadese, dopo l’incontro a Edmonton era stato ricoverato in coma per una emorragia cerebrale dopo l’incontro con Alan Braindwood allo Shaw Conference Centre di Edmonton, lo scorso venerdi, aveva solo 34 anni.

Il pugile aveva iniziato la sua carriera nelle arti marziali miste nel 2006, poi nel 2009 era passato nell’Ultimate Fighting Championship, già nel 2011 si era preso un periodo di fermo per una commozione cerebrale. E’ morto a 34 anni per le conseguenze dell’ultimo incontro.


Autore

- Redazione TopicNews.it - Le Tue News Online

Commenta l'articolo

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>