Publicato il: mar, Lug 4th, 2017

Corea del Nord sfida Trump per il 4 Luglio, giorno dell’Indipendenza

Share This
Tags


04 Luglio 2017, arriva proprio nel giorno della festa dell’Indipendenza degli USA l’ultima sfida della Corea del Nord che lancia con successo un nuovo missile intercontinentale.

Un 4 luglio amaro per l’America e Trump, la sfida si fa forte e le tensioni tra i due stati volano alte, Kim Jong-un ha voluto salutare il 4 luglio a modo suo, lanciando un missile intercontinentale che potenzialmente avrebbe potuto raggiungere l’Alaska, il missile è finito in mare, è stata usata una base balistica molto vicina al confine cinese.

Il missile lanciato sarebbe un Hwasong-14, uno dei missili più potenti fin ora mai lanciati dalla Corea del Nord, ha volato per circa 39 minuti. L’annuncio è arrivato alle 3.30 dai notiziari locali, anche se la notizia non è ancora stata ufficialmente confermata.



Il lancio di quest’ultimo missile è una vera e propria sfida al mondo, quest’ultima arma è infatti quella sicuramente più pericolosa mai testata fin ora, inoltre il test dimostra apertamente la volontà del regime di proseguire per la strada della forza malgrado le aperture di Moon Jay-in, il nuovo leader di Seul che nei giorni scorsi a Washington avrebbe ottenuto da Trump un intervento con la linea morbida sottolineando l’importanza del dialogo.

Sono già tantissime le testate che in queste ore parlano di una vera e propria terza guerra mondiale, uno scenario inquietante. Già convocata una riunione di emergenza del Consiglio di Sicurezza nazionale USA.

guadagna online

Donald Trump in persona in un Tweet ha dichiarato: “La Corea del Nord ha appena lanciato un altro missile. Ma questo tizio non ha di meglio da fare nella vita?” scherza. E poi: “Difficile credere che Corea del Sud e Giappone potranno sopportare tutto questo ancora più a lungo”.

Tag Notizia

  • corea del nord 4 luglio
  • terza guerra mondiale

About the Author

- Redazione TopicNews.it - Le Tue News Online

Commenta l'articolo

XHTML: Tags html utilizzabili: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>