Published On: mar, Set 26th, 2017

La Cina ferma definitivamente Whatsapp! Ora bloccate anche le chat

Share This
Tags


26.09.2017 La Cina ha definitamente bloccato Whatsapp, la celebre applicazione di messaggistica, all’inizio il blocco era relativo solo agli allegati, ora è completamente oscurata.

Negli ultimissimi mesi l’applicazione di messaggistica più famosa del mondo aveva subito diverse interruzioni di servizio in Cina, poi vi era stato il blocco degli allegati di Whatsapp ora anche i messaggi di testo sono stati completamente bloccati, è quanto dichiara Nadim Kobeissi, della Symbolic Software, società di ricerca a Parigi che controlla anche la censura digitale in Cina.



All’inizio la censura era solo per foto, video ed allegati, ora il blocco di Whatsapp in Cina è totale. La Cina ha infatti aggiornato i firewall di stato per rilevare e bloccare il protocollo NoiseSocket sul quale lavora Whatsapp per inviare testi e foto. Le prime interruzioni di Whatsapp in Cina risalgono allo scorso mercoledi, ora il blocco è totale.

E’ curioso rilevare che il blocco dell’applicazione ricada proprio in concomitanza con il diciannovesimo Congresso Nazionale del Partito Comunista Cinese, forse a sottolineare le direttive da cui provengono gli ordini.

Al contrario invece funzionano altre applicazioni simili come WeChat, che forniscono dati personali di tutti gli utenti al governo cinese e che sicuramente trarrà un enorme vantaggio dalla chiusura di Whatsapp.

guadagna online

Da parte di Facebook e Whatsapp al momento non vi sono commenti sul blocco o meglio sarebbe il caso di parlare di censura.

About the Author

- Redazione TopicNews.it - Le Tue News Online

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>