Pubblicato Il: Sab, Ott 21st, 2017

Arrestato l’aggressore di Monaco di Baviera, tra i feriti di Rosenheimer Platz anche un italiano. Non è stato un attentato terroristico.

Ultimo Aggiornamento

21 Ottobre 2017, fermato l’aggressore di Monaco di Baviera che ha ferito 8 persone a Rosenheimer Platz, è un cittadino tedesco di 33 anni con precedenti. I feriti sono 8, tra questi vi è anche un italiano, nessuno versa in condizioni gravi.E’ stato fermato il folle che a Monaco di Baviera ha aggredito ben 12 persone e ne ha ferite 8, nei dintorni di Rosenheimer Platz, in un primo momento si era dato alla fuga in bicicletta ma è stato poi fermato dalle forze speciali. Tra le persone ferite a Monaco di Baviera in Roseinheimer Platz vi sarebbero anche un italiano e un bambino di appena 12 anni.La polizia ha diffuso poi via twitter un comunicato nel quale ha tranquillizzato la popolazione confermando che non si tratta di un attentato terroristico e che non vi è più nessun pericolo per la popolazione.

A dare l’annuncio è stato lo stesso capo della polizia di Monaco di Baviera, Hubertus Andrea, che ha sciolto la riserva sull’arresto dichiarando che l’uomo fermato è senza ombra di dubbio la persona che ha aggredito 8 passanti a Rosenheimer Platz.

Non ci sarebbe nessuna indicazione che al momento fa propendere l’ipotesi per un atto di terrorismo o fanatismo religioso, ha spiegato il capo della polizia in una conferenza stampa, ha invece confermato che la polizia è convinta si tratti di un atto legato a problemi psichici dell’uomo arrestato.

La notizia del fermo era arrivata già a metà mattinata, ed era poi stata confermata da uno dei portavoce della polizia tedesca, ma vi era il pieno riserbo sulle generalità dell’uomo arrestato, nel pomeriggio invece è arrivata poi la conferma ufficiale.
L’identikit diffuso stamane coglieva in pieno i tratti essenziali di questa persona, descritto dai testimoni come biondo, con barba incolta e robusto, indossava una felpa verde e dei pantaloni di colore grigio ed aveva uno zainetto sulle spalle.
Vota questo articolo

Autore

- Redazione TopicNews.it - Le Tue News Online

Commenta l'articolo

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>