Published On: Mer, Ott 25th, 2017

Siria: esplosione di un’autobomba a Mayadin uccide 10 soldati

Share This
Tags


25 Ottobre 2017, sono almeno 10 i soldati siriani, membri delle milizie lealiste, rimasti uccisi nell’esplosione di un’autobomba posizionata e fatta esplodere dall’ISIS a Mayadin.

Mayadin, una cittadina nell’est della Siria, da appena dieci giorni è stata strappata dai militari di Damasco alle forze dell’ISIS, ma subito arriva un nuovo attentato. Un’autobomba posizionata e fatta esplodere alla periferia di Mayadin dall’ISIS ha provocato la morte di almeno dieci soldati.



A riferire la notizia è stato l’Osservatorio Nazionale per i Diritti Umani (Ondus). Oltre alle dieci vittime sarebbero ben otto le persone rimaste coinvolte e ferite nell’attentato, alcuni dei quali versano in gravi condizioni.

Mayadin, in provincia di Days ar Zor è un importante centro per le forze dell’ISIS, almeno fino alla sua caduta.

About the Author

- Redazione TopicNews.it - Le Tue News Online

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>