Pubblicato Il: Ven, Feb 22nd, 2019

SEO – Page Auto Refresh è Utile o solo fastidioso?

Ultimo Aggiornamento

Chi non lo ha mai notato su alcuni siti, appena una pagina si è caricata, neanche passano 15-20 secondi che in automatico si ricarica d’accapo.

Cosa è? Si chiama Page Auto Refresh, che tradotto in parole semplici è auto caricamento pagina. A cosa serve il page auto refresh? E’ una tecnica in auge ancora oggi e messa in pratica da molti webmaster, anche di importantissimi siti web, il fine è quello di ingannare il motore di ricerca con un nuovo caricamento, in questo modo si comunica al motore di ricerca una interazione tra il sito e il visitatore al fine di acquisire rank tramite conversioni.

Ma è davvero utile il page auto refresh?

No, è perfettamente inutile e fastidioso, vediamo perché.

Immaginate che mentre state leggendo questo articolo all’improvviso la pagina inizia a ricaricarsi ogni 30 secondi spostando l’inquadratura? A voi piacerebbe?

Sicuramente no! C’è inoltre da dire che oggi non è facile ingannare un motore di ricerca. Queste azioni o meglio trucchetti potevano servire una volta, oggi il tutto si basa sulla ricerca delle iterazioni tra uomo e sito, qualsiasi pratica del genere, oltre a creare fastidio e far abbandonare precocemente un sito, può essere oggetto di penalizzazione da parte dei motori di ricerca.

Una interazione tra sito e utente deve nascere spontaneamente e deve essere frutto del contenuto che viene mostrato all’utente, non di una forzatura.

Vota questo articolo

Autore

- Redazione TopicNews.it - Le Tue News Online

Commenta l'articolo

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>