Pubblicato Il: Mar, Mar 5th, 2019

La morte Luke Perry sul web, ma non in TV

Ultimo Aggiornamento

05 Marzo 2019, La morte di Luke Perry avvenuta ieri a Los Angeles, ha scosso il Mondo, la rete si è mobilitata, da tutto il mondo notizie e messaggi di cordoglio, ma nella TV italiana la notizia era quasi assente.

La vicenda dell’Ictus e della morte di Luke Perry

Luke Perry è stato colto da un ictus mentre era a casa sua, era il 27 febbraio, allertati i soccorsi sono arrivati prontamente sul posto, l’attore era ancora cosciente e rispondeva agli stimoli, ma durante il viaggio in ospedale la situazione si è rapidamente aggravata, tanto da rendere necessaria una forma di sedazione in attesa di ripresa. Ripresa che purtroppo non c’è stata e nonostante gli sforzi dei medici nella mattinata di ieri Luke Perry è morto.

La notizia ha fatto il giro del Mondo, Luke Perry è morto

Subito la notizia ha fatto il giro del Mondo, via web i maggiori giornali hanno subito parlato della morte di Luke Perry, sono apparse le prime dichiarazioni e le prime interviste, a far sentire al mondo la vicinanza all’attore precocemente scomparso. In Italia invece solo al massimo qualche trafiletto ha parlato della prematura morte di Luke Perry, quasi a sottolineare quanto le persone si siano dimenticate di Dylan di Beverly Hills 90210, fortunatamente non è cosi! Infatti il web italiano si è mosso e in tanti hanno commentato e fatto sentire il loro amore per questa persona, questa star attiva sia nel cinema che nelle sue opere a favore della ricerca sull’AIDS.

I suoi amici hanno fatto sentire tutto il calore e la commozione! Ian Ziering sul suo profilo Instagram ha pubblicato una foto e scritto:

«Carissimo Luke, per sempre mi crogiolerò nei ricordi amorevoli che abbiamo condiviso negli ultimi trenta anni. Possa il tuo viaggio essere arricchito dalle magnifiche anime che ti hanno preceduto, proprio come hai fatto qui per quelli che hai lasciato. Dio, per favore, dagli un posto vicino a te, se lo merita».


Autore

- Redazione TopicNews.it - Le Tue News Online

Commenta l'articolo

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>