Pubblicato Il: Gio, Mar 14th, 2019

Catturato Ciro Russo. Evade dai domiciliari e da fuoco all’ex moglie

Ultimo Aggiornamento

14 Marzo 2019, Martedi scorso, Ciro Russo ha dato fuoco all’ex moglie, evaso dagli arresti domiciliari si era subito recato a Reggio Calabria per compiere la sua vendetta.

E’ stato arrestato Ciro Russo, l’uomo che martedi scorso era evaso daggli arresti domiciliari, l’arresto è avvenuto a Reggio Calabria, l’uomo è stato catturato proprio ieri sera nei pressi di una pizzeria, al termine di oltre un giorno di caccia all’uomo. Grazie alle immagini della video sorveglianza presenti sul posto la Polizia ha intuito la presenza dell’uomo nella zona, infatti è stato bloccato in Via Malacrino nei pressi di una pizzeria. Stando alle fonti disponibili nessuno si era ancora accorto della presenza sul posto dell’uomo, nonostante la foto subito diffusa dalla Polizia sin dall’inizio delle ricerche che hanno poi portato alla cattura.

Nella serata di ieri, la notizia si è appresa in diretta tv, grazie a Chi l’ha visto, si è appreso che l’uomo non era armato e non ha reagito all’arresto, nessuna dichiarazione è stata fatta dall’uomo alla Polizia.

Resta comunque lo scalpore che ha fatto la notizia. L’uomo era evaso dagli arresti domiciliari che stava scontando a Napoli proprio per recarsi a Reggio Calabria e compiere la sua vendetta. A quanto pare nessuno ha poi avvisato l’ex moglie, che ora è ricoverata con ustioni sul 70% del corpo.


Autore

- Redazione TopicNews.it - Le Tue News Online

Commenta l'articolo

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>