Pubblicato Il: Sab, Mar 16th, 2019

Pagine AMP su Ecommerce? Meglio di no!

Ultimo Aggiornamento

16 Marzo 2019, Il protocollo AMP è presente ormai da qualche anno e molti titolari di Ecommerce hanno migrato verso le pagine AMP i siti mobile, ma è una procedura corretta?

Pagine AMP su Ecommerce: Pro e Contro

Iniziamo col dire che le pagine AMP su un ecommerce hanno dei pro e dei contro, quindi occorre valutare bene la situazione prima di impostarle, basta in realtà tenere presente alcuni parametri.

I fattori positivi delle pagine AMP su un ecommerce sono sicuramente la fruibilità e la velocità, ma tolti questi esistono poi una serie di svantaggi che è meglio valutare bene, scopriamoli insieme.

  • Le pagine amp non possono supportare il Carrello della spesa
  • Le pagine amp non possono supportare i checkpoint per i pagamenti
  • Non supportano i filtri prodotto

Ecco, questi sono solo 3 elementi che già fanno capire che sarebbe meglio non usare le pagine AMP su un ecommerce. Benchè molti plugin ci provino, il carrello della spesa non funziona mai bene in quanto molte parti non possono funzionare sul protocollo AMP. Inoltre quasi mai è possibile usare i checkpoint dei pagamenti come quelli di Paypal o per le carte di credito. Poi non è possibile usare i filtri nelle categorie prodotto, cosa assurda e scomoda per un utente che vuole scegliere un prodotto in un ventaglio ampio.

Alternative alle pagine AMP su Ecommerce?

Detti questo, ormai il concetto di AMP + Ecommerce si è capito che non è proprio il massimo, ma come ovviare?

Come al solito il suggerimento è di ispirarsi ai grandi! I migliori siti di ecommerce hanno infatti una sezione “mobile” dove i visitatori provenienti da smartphone o tablet vengono re-direzionati senza che neppure se ne accorgono. In realtà sono delle semplici pagine “light” rispetto a quelle complete di una versione desktop, che predilige la funzionalità e la velocità, ma che fanno comunque la differenza quando un visitatore vuole fare un acquisto.

Sono pagine snelle, senza fronzoli, dove l’attenzione è tutta incentrata sui prodotti, chi vi arriva può fare tutto velocemente e quindi acquistare senza difficoltà.

La soluzione miglior, la vera alternativa alle pagine AMP su un ecommerce è proprio questa.

Abbiamo infatti condotto un esperimento di qualche giorno sul sito www.outletscarpeonline.it e le abbiamo eliminate subito proprio per i problemi di cui abbiamo parlato prima.

Vota questo articolo

Autore

- Redazione TopicNews.it - Le Tue News Online

Commenta l'articolo

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>