Pubblicato Il: Ven, Mar 20th, 2020

Coronavirus: California tutti a casa. USA oltre 13mila contagi. Trump niente G7

Ultimo Aggiornamento

20 marzo 2020. La primavera comincia malissimo per la California dove il Governatore Gavin Newsom ha ordinato a tutti i residenti e le aziende di fermare tutto e restare a causa. Il coronavirus sta iniziando a bloccare anche gli USA.

La notizie è iniziata a circolare nella giornata di ieri, ma già il 18 alcune aziende avevano male interpretato alcuni chiarimenti e avevano chiuso i battenti fino al 30 marzo. Oggi invece diventa ufficiale, la California su ordine del Governatore Gavin Newsom si ferma fino a data da destinarsi.

L’isolamento non è la scelta preferita, ma quella necessaria, queste le parole del Governatore, quando ha parlato di abbattere la curva di contagi da coronavirus.

Intanto negli USA i contagi da coronavirus sono raddoppiati nel giro di pochissime ore, oltre 13mila contagi, con un bilancio di 194 morti, il G7 di Camp David salta, si terrà in videoconferenza.

Il terrore del coronavirus si sta diffondendo nel Mondo inesorabilmente, solo la Cina è riuscita a fermarlo, non a caso le misure che gli Stati stanno intraprendendo, sono molto simili.


Tag Notizia

Mondo usa

Autore

- Redazione TopicNews.it - Le Tue News Online

Commenta l'articolo

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>