Published On: Ven, Nov 27th, 2020

Bollettino Coronavirus 27 Novembre 28.352 nuovi casi e 827 morti



27 Novembre 2020. Il quotidiano bollettino coronavirus di oggi 27 Novembre conta 28.352 nuovi casi di coronavirus su 222.803 tamponi effettuati. 827 sono invece i decessi per covid19, la Lombardia che nel mentre passa in zona gialla, è ancora oggi la regione più colpita con 5389 nuovi casi su 40.931 tamponi eseguiti.

Resta alta l’allerta, i nuovi contagi infatti non sembrerebbero evidenziare nella realtà un cambio di tendenza, ma una stabilità. Crescono invece i morti per covid19, oggi si contano 827 nuove vittime. Resta la Lombardia la regione più colpita anche oggi dalla pandemia, anche se ormai è da considerarsi zona arancione, benché la cosa sembri abbastanza anacronistica.

La vera buona notizia è che almeno calano le terapie intensive, oggi infatti sono -64 i nuovi ricoverati in questi reparti già molto stressati dalla pandemia.



Bollettino coronavirus del 27 novembre le altre regioni

In Veneto i nuovi positivi sono stati 3.418, a seguire troviamo il Piemonte (+3.149), Campania (+2.924), il Lazio (+2.276), l’Emilia Romagna (+2.165), e la Puglia (+1.737).

Il malcontento intanto monta nonostante le notizie “confortanti”

guadagna online

Il web è zeppo di commenti negativi sull’operato dei nostri politici sulla situazione pandemica attuale. Infatti se da un lato i dati vengono indicati come “in miglioramento”, dall’altro l’evidenza dei numeri altissimi di contagi e di deceduti, crea un malcontento ed una incredulità unica in tantissime persone. Infatti, come spesso abbiamo anche noi criticato, ancora non si è capito come mai a fronte di un numero di contagi elevatissimo le regioni rosse stanno diventando arancioni e diventeranno gialle poco prima di Natale.


About the Author

- Redazione TopicNews.it - Le Tue News Online

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Ultim'Ora Notizie

1 Dicembre 2020, Commenti disabilitati su

1 Dicembre 2020, Commenti disabilitati su

1 Dicembre 2020, Commenti disabilitati su