Eleonora Daniele, il dramma in diretta: “Non ho più soldi”

Eleonora Daniele, il dramma in diretta: “Non ho più soldi”. Il racconto doloroso è avvenuto nel corso di una delle ultime puntate di Storie italiane

E’ nota al grande pubblico soprattutto per la conduzione del programma ‘Storie italiane‘, in onda su Raiuno, un talk show in cui personaggi più o meno celebri del mondo dello spettacolo si confessano e raccontano vicende inedite della loro vita. Lei è la bravissima e bellissima Eleonora Daniele che da anni, esattamente dal 2013, accoglie nel suo salotto attori, cantanti e protagonisti di cinema e televisione. La quarantacinquenne presentatrice veneta in una delle ultime puntate ha ospitato una sua grande amica ed ex attrice caduta letteralmente in disgrazia.

Daniele
Eleonora Daniele

Una testimonianza drammatica che ha lasciato pubblico e spettatori in un profondo stato di prostrazione. Si tratta, peraltro, di una grande e splendida attrice che negli anni 70′ ha lavorato con alcuni dei più importanti registi dell’epoca e che ha fatto perdere la testa a decine di uomini. Stiamo parlando di Dalila Di Lazzaro, friulana doc che iniziò la carriera di attrice alla fine degli anni 60′ per mantenere il figlio nato quando lei aveva solamente sedici anni.

Luigi Comencini, Alberto Lattuada, Sergio Corbucci, Steno: sono solo alcuni dei grandi registi con cui Dalila Di Lazzaro ha lavorato e che ne hanno agevolato la straordinaria crescita professionale. Una vita molto intensa quella della bionda interprete friulana che all’improvviso, nel 1991, andò incontro alla tragica scomparsa del suo unico figlio morto in un incidente automobilistico. Un evento drammatico che ha stravolto l’esistenza di Dalila Di Lazzaro: da allora l’attrice udinese si è chiusa progressivamente in se stessa, allontanandosi dalle luci dei riflettori.

Dalila
Dalila Di Lazzaro

Dalila Di Lazzaro, dopo l’incidente alla schiena l’addio alla carriera di attrice: “Ora sono indigente”

Come se non bastasse la tragica perdita dei figlio, Dalila Di Lazzaro è rimasta vittima di un incidente motociclistico provocato da una buca in una strada di Roma che le causerà la frattura della prima vertebra del collo. Una frattura che la obbligò a a rimanere immobile a letto per molto tempo impdendole di proseguire la sua carriera di attrice. Per recuperare in pieno dall’incidente, l’attrice friulana ha dovuto spendere molto denaro prsciugando completamente i suoi risparmi.

Avendo smesso di lavorare quando le mancavano ancora dieci anni per arrivare ad una pensione dignitosa, la Di Lazzaro ha dovuto chiedere un’integrazione alla sua pensione per la grave difficoltà economica in cui versa. Il suo racconto ai microfoni di Eleonora Daniele si è dunque trasformato in una disperata richiesta di aiuto.