L’attore Alessandro Borghi è malato: ecco qual è la sindrome di cui soffre

Alessandro Borghi confessa la particolare sindrome di cui soffre. Ecco di cosa si tratta.

 

Alessandro Borghi è un attore romano che ha vinto un David di Donatello per la sua interpretazione magistrale in Sulla mia pelle, in cui interpreta Stefano Cucchi. Ma l’attore è stato apprezzato anche in molte pellicole, come Il primo Re, Napoli velata, Mondocane, The place, ma anche le serie tv Suburra e Diavoli.

Alessandro Borghi
Alessandro Borghi al Festival del cinema di Venezia – Getty Images

L’attore ha confessato in una recente intervista, in cui parla a tutto tondo della sua vita, di soffrire di una particolare sindrome. Ecco di cosa si tratta nel dettaglio.

Alessandro Borghi soffre della sindrome di Tourette: ecco di cosa si tratta

Alessandro Borghi
Alessandro Borghi sul red carpet – Getty Images

L’attore romano in una recente intervista rilasciata a Il corriere della sera ha dichiarato di soffrire della sindrome di Tourette. Ecco cosa ha detto: “Per tutta la vita mi hanno detto: hai occhi bellissimi. E io ero convinto di avere gli occhi più belli del pianeta. Poi, crescendo, ti dici: che deficiente ero. Di brutto avevo anche che prendevo in giro gli altri in un modo mutuato dall’ambiente popolare da cui venivo. Le parole hanno un peso. L’insulto fa male. È successo pure a me. A lungo ho pensato di avere dei tic, invece era Sindrome di Tourette. Sente che ogni tanto ho un respiro strano? Sono spasmi. È una sindrome neurologica, con vari sintomi: io ho gli spasmi o mi soffio sulle dita. Dopo la diagnosi ho smesso di considerarlo un problema, perché almeno adesso so che cosa ho”.

La sindrome di Tourette è un disturbo neurologico che è caratterizzato da tic motori. Si conduce a prescindere una vita ordinaria, ma la sindrome resta per tutta la vita. Un fattore eccezionale, però, è che quando recita, Borghi non soffre di questi tic, il che ha quasi del miracoloso. “Mi sono dato una spiegazione “poetica”: il mio lavoro è mettermi nei panni di un altro; l’altro la Tourette non ce l’ha e quindi, in quel momento, neanch’io” ha confessato l’attore.

Inoltre, ha dichiarato di essere follemente innamorato della sua compagna, Irene Forti, e di essere in uscita ora con un nuovo film, Supereroi, al cinema, insieme a Jasmine Trinca, con la quale ha già lavorato in Fortunata e Sulla mia pelle. Alessandro Borghi è sicuramente una delle punte di diamante del nostro cinema che ha già alle spalle film importanti e la sua ascesa sembra inarrestabile anche in ambito internazionale.

Impostazioni privacy