Valeria Marini, l’aggressione subita da una nota showgirl: “Ho ancora i segni…”

Valeria Marini ha raccontato in un’intervista l’aggressione subita in passato. Ecco chi è l’artefice e cosa successe nel dettaglio.

 

Valeria Marini è una showgirl, attrice e conduttrice televisiva. La ricordiamo in alcuni film, ma anche come soubrette al Teatro Bagaglino per il programma condotto da Pier Francesco Pingitore in cui ha fatto la prima donna della compagnia per anni.

Valeria Marini
Valeria Marini – Foto presa dal profilo ufficiale di Instagram della showgirl

Ha partecipato anche a numerosi reality come L’isola dei famosi, Temptation island e il Grande Fratello Vip. In aggiunta, ha anche creato una linea di gioielli personalizzata diventando imprenditrice.

Ma vediamo nel dettaglio chi è che in passato le ha fatto un’aggressione. Il nome vi stupirà.

Valeria Marini parla dell’aggressione subita da Pamela Prati anni fa: ecco cosa è successo nel dettaglio

Pamela Prati
Pamela Prati – Foto presa dal profilo ufficiale di Instagram della soubrette

Pamela Prati e Valeria Marini sono due showgirl che hanno condiviso spesso il palco insieme. Inoltre, entrambe facevano parte della compagnia di Pier Francesco Pingitore e hanno partecipato alla stessa edizione del Grande Fratello Vip, edizione che Prati ha lasciato tra polemiche. Marini è stata accanto a Prati anche quando Prati è stata coinvolta nello scandalo di Mark Caltagirone.

Ora Valeria Marini è stata la protagonista di Belve, il programma condotto in seconda serata da Francesca Fagnani su Rai Due e ha confessato alcune cose sul rapporto con Pamela Prati che nessuno conosceva fino ad ora.

Ecco le sue dichiarazioni: “Io ho avuto più di 500 copertine. Per 3 anni sono stata la donna più fotografata, infatti ho avuto moltissime cover. Comunque non so se sono una diva, ma sono una donna del popolo. Ah, l’ha detto pure Pamela Prati? Diciamo le cose come stanno, lei mi copia! L’ho vista l’intervista da lei. Pamela ha passato un momento difficile e io sono stata una delle poche a difenderla sempre. Sono molto affezionata a lei e le voglio bene davvero. Comunque a me piace essere una persona che condivide con la gente. La parola diva ti mette su un piedistallo. Però oddio, se gli altri mi vedono così diva va anche bene dai. […] Quando ho visto Belve con Pamela che ha detto ‘sono una donna del popolo’ ero a casa e ho subito detto ‘ma quella è una frase mia”.

E continua: “Se c’è stato un litigio tra me e la Prati alla festa di compleanno di Leo Gullotta? Pamela era un po’ ossessionata da me, ma io non le ho levato il lavoro. Lei all’epoca era andata via dal Salone Margherita. Se è vero che mi ha anche graffiata? Non ha molta importanza, però io c’ho ancora i segni… Non ne voglio parlare dai, lei non ha passato un periodo bello. Che segni ho? Adesso fatemi bere un bicchiere d’acqua. Se ho le cicatrici? No non voglio parlarne, è tutto passato. […] Pingitore mi ha preso sotto consiglio di Pamela? No, non è così! Mi ha scelto Ninni con un provino e non c’entra Pamela”.