Il dramma di Marco Mengoni, colpito dalla stessa malattia di un altro famoso cantante: una dura lotta

Marco Mengoni è uno dei cantanti più amati in Italia. Dietro grande successo c’è anche tanta sofferenza. Il cantante è affetto da una patologia che lo accomuna ad un altro cantante famosissimo. 

Marco Mengoni (fonte web)
Marco Mengoni (fonte web)

Mengoni è uno dei cantanti più amati dal pubblico. Ha iniziato la sua carriera, partendo da X Factor, vincendo l’edizione del 2009. Ha poi firmato un contratto discografico con la Sony Musica. Non solo, Marco ha anche partecipato per due volte al festival di Sanremo: nel 2010, aggiudicandosi il terzo posto con “Credimi ancora” e nel 2013, risultando il vincitore con “L’essenziale”. Di certo, quest’ultima, una delle sue canzoni più famose e amate in assoluto dai suoi fan. Ad oggi il cantante è impegnato nella promozione del suo ultimo album,  intitolato “Atlantico”.

Marco, un lupo solitario

«Sono arrivato a pesare 105 chili, forse mangiavo per combattere l’insicurezza…». È quanto ha dichiarato il famoso cantante, raccontando una versione di sé inedita. Marco, infatti, mette a nudo le sue paure e ansie, che non sono per niente dissimili da quelle dei suoi coetanei. Ha rivelato di essere stato per anni un vero e proprio “lupo solitario”.
«È questa una fase della mia vita che mi porto dietro e con la quale combatto meglio il mostro che non c’è più. Se voglio una cosa la raggiungo con tutti i mezzi possibili».

Marco ha anche ammesso di non avere assolutamente nulla contro la psicanalisi: «Perché non dedicarsi un’ora a settimana a giocare con i propri pensieri, le paure, le immagini? Insieme ad un’altra persona che può tirare fuori, è un aiuto, uno sport mentale, una disciplina, un’ora di lezione».

Il disturbo che lo accomuna ad un altro noto cantante

Marco ha dichiarato più volte di essere ipocondriaco e di soffrire di ansia, proprio perché continuamente timoroso di ammalarsi. Dunque non deve affatto stupire il suo interesse verso la medicina.

«Essendo un po’ ipocondriaco, controllo le analisi a tutta la mia famiglia. Io so tutto delle analisi perché le faccio… sempre, continuamente!».

Addirittura, sito “Diario di un ipocondriaco”, possiamo leggere: “Mengoni. Ipocondriaco level-pro, si accerta costantemente anche dello stato di salute dei suoi cari. All’ingresso della sua casa impera una TAC facciale. Si dichiara esperto di analisi del sangue”.

Ad essere ipocondriaco è anche il cantante Ultimo, che più volte ha ammesso di soffrire di questa forma di ansia. L’ipocondria, infatti, è lo stato di preoccupazione eccessiva per la propria salute pur in assenza di malattie organiche. È una distorsione delle normali sensazioni che provengono dall’interno del corpo e che vengono interpretate come sintomi di una patologia specifica.

Ultimo-fonte web

Altri volti noti dello spettacolo che ne soffrono sono: il regista e attore Carlo Verdone, la conduttrice tv Maria De Filippi, nonché, per l’appunto, il cantante Ultimo.

Impostazioni privacy