Chiara Francini e quel disturbo… imbarazzante | Confessa la sua malattia

Chiara Francini è una nota attrice, conduttrice e scrittrice italiana. A 41 anni, non si vergogna a condividere anche i lati più intimi della sua vita. Ed ecco che si apre su quel disturbo che non l’abbandona proprio mai.

Chiara Francini (foto web)
Chiara Francini (foto web)

Originaria di Firenze, l’attrice ha una carriera di grande successo alle spalle. Non tutti però conoscono il disturbo che la accompagna sin dall’infanzia. È una malattia che con il tempo le ha portato non pochi disagi. Scopriamo di cosa si tratta!

Chi è Chiara Francini?

Nota per aver interpretato diversi ruoli in pellicole cinematografiche e serie televisive. Dopo il diploma presso il liceo Dante Alighieri, si laurea presso l’Università degli studi di Firenze, discutendo una tesi in italianistica sulla Retorica dell’Ermeneutica. Inizia ad interessarsi al teatro, studiando al Teatro della Limonaia di Sesto Fiorentino.

Dopo svariate esperienza teatrali, la bella Francini approda in tv. Inizia a lavorare in programmi tv per poi arrivare al cinema. Dal 2007 appare in diversi film e serie tv come Una moglie bellissima, Tutti pazzi per amore, Maschi contro femmine e Femmine contro maschi. Nel 2011 è una delle co-conduttrici dello show comico Colorado, accanto a Paolo Ruffini

Dopo diversi ruoli di successo tra il cinema e la televisione, Chiara Francini ha debuttato anche come scrittrice per Rizzoli, pubblicando prima Non parlare con la bocca piena nel 2017 e Mia madre non lo deve sapere nel 2018; Un anno felice nel 2019 e, infine, Il cielo stellato fa le fusa, disponibile nelle librerie dal 2020.

Dal 2018, inoltre, collabora per La Stampa come editorialista. Nel 2021 recita nel film Addio al Nubilato e torna in tv nei panni di giurata del programma Drag Race Italia.

Della sua vita privata sappiamo che è legata al compagno Frederick Lundqvist, noto calciatore. E’ Fidanzata con il compagno calciatore Frederick Lundqvist. In una recente intervista ha poi condiviso qualche aspetto in più della sua vita privata.

Un problema… fastidioso

La nota conduttrice ha vissuto sin da bambina con una malattia cutanea molto fastidiosa. L’attrice ha raccontato che alle elementari era un disturbo che la imbarazzava molto, poiché in occasioni come interrogazioni o spettacoli si manifestava in maniera spropositata.

Il medico le ha diagnosticato la malattia solo con il tempo, spiegandole che si tratta di un disturbo che ha origine emotiva. Per sua fortuna questo disturbo non le ha impedito di coronare il suo sogno di fare l’attrice. Negli anni ha imparato a convivere con questo problema e a evitare tutte le situazioni che possono scatenarlo.

L’attrice soffre di un disturbo chiamato Eritema Pudico. Detto anche eritema emozionale, questo non è altro che un rossore che, generalmente, interessa il viso, il collo e parte del torace di persone in situazioni di rabbia e stress, seppur di lieve entità.

Chiara Francini (foto web)
Chiara Francini (foto web)

 

Alle persone che soffrono di questo disturbo la pelle reagisce in maniera eccessiva a tutti gli stimoli emotivi, ma anche agli stimoli esterni attivando rossore, pallore, pelle d’oca, prurito e sudorazione.

Impostazioni privacy