Kate Fretti, la fidanzata di Simoncelli: dopo la morte la lenta rinascita | Ecco cosa fa oggi

Kate Fretti, la fidanzata del Sic: dopo la morte la lenta rinascita. La compagna di Marco Simoncelli ha un nuovo amore ma non dimentica il pilota scomparso 10 anni fa

E’ ancora viva la commozione in tutti noi, il dolore per una vita spezzata all’improvviso è un ricordo che non si cancellerà mai. Le drammatiche immagini di quel 23 ottobre del 2011, con la morte che si erge a sgradita protagonista sul circuito di Sepang, il corpo martoriato di Marco Simoncelli investito dalle moto che gli piombavano addosso a tutta velocità. Frammenti, fotogrammi che ancora oggi non si riesce ad accettare. Dieci anni fa se ne andò così il Sic, uno dei piloti di maggior talento del Motociclismo mondiale, rivale e grande amico di Valentino Rossi.

Sic
Marco Simoncelli

Simoncelli, già campione del mondo delle 250 nel 2008, stava per affermarsi definitivamente anche nella classe regina, la MotoGP. Aveva 24 anni e davanti a sè una carriera ancora tutta da vivere. Considerata l’età, il Sic avrebbe tracorso non meno di dieci stagioni ad altissimo livello. Nei giorni della tragedia, di Simoncelli ricordiamo soprattutto la figura del padre, suo principale tifoso e consigliere. La grande dignità con cui gestì il dolore più insopportabile che un essere umano possa avere, la perdita di un figlio, commosse tutti gli appassionati delle due ruote.

C’è però un’altra persona, all’epoca molto vicina a Simoncelli, che soffrì le pene dell’inferno per la sua scomparsa: la fidanzata Kate Fretti. Italiana di origini filippine, Kate Fretti e Marco stavano insieme dal 2006. I due ragazzi si erano conosciuti sulla spiaggia di Riccione dove lei giocava abitualmente a pallavolo pallavolo (ha giocato in serie D con la squadra di Misano). Nel 2011, anno della scomparsa del Sic, Kate Fretti aveva lasciato il suo lavoro d’impiegata per seguire il fidanzato e la sua famiglia a Coriano, dove si dedicava alla cura della sua immagine e del suo sito web.

Sic e Kate
Marco Simoncelli e Kate Fretti

Kate Fretti, la lenta rinascita dopo la morte del Sic: ora ha un nuovo amore

Kate Fretti, anni dopo la scomparsa di Simoncelli, ha iniziato una nuova relazione con un ragazzo di nome Andrea. Ma nel suo cuore c’è sempre posto per il suo ex compagno che non ha ovviamente dimenticato. A dieci anni dalla sua morte, Kate ha affidato il suo ricordo a un’intervista rilasciata al Corriere della Sera: “Se avessi continuato a vivere come ho vissuto l’anno successivo alla morte di Marco mi sarei ammazzata. Ero tagliata in due, mi mancava un pezzo della mia esistenza. Per fortuna siamo fatti per sopravvivere, la mente cerca di allontanare il dolore. Non lo annulla, ma lo attenua un po’”.