Spirito avventuriero fin da bimbo, la sua musica ha fatto innamorare tutta Italia: ecco chi è

Un bambino pronto ad animare il mondo con la sua musica: non se lo sarebbe mai atteso neanche lui, scopriamo insieme di chi stiamo parlando.

Un bambino prodigio, pronto a farsi notare grazie alla sua proverbiale bravura con la musica. Parliamo praticamente di un piccolo fenomeno tutto italiano. Icona della musica, ha saputo esprimersi al meglio, affermandosi in ogni ambito e senza alcun tipo di problematica. Un’ascesa totale per lui che sembrava poter conquistare praticamente il mondo.

lucio battisti (web source)
bambino (web source)

Obiettivo unico se non impossibile, ma non per lui. Difficile trovare artisti che abbiano avuto la sua influenza e la sua stessa capacità di imporsi nel panorama nazionale della musica. Soprattutto in una maniera netta e costante, fino a poter tranquillamente affermarsi. Un uomo dalle mille prerogative, che sicuramente fino al momento della sua morte ha attraversato sia momenti di luce che negativi, a causa di una controversa personalità. Siete curiosi di scoprire di chi stiamo parlando? Ecco di chi si tratta.

Una crescita esponenziale per lui fin da piccolo

Un bambino tranquillo, molto pacato e chiuso dal punto di vista dell’atteggiamento. Nato da una famiglia molto umile, con la madre casalinga ed il padre impiegato nel lavoro statale. Il piccolo coltiva la passione per la musica, con la possibilità di entrare all’interno di un gruppo. Una passione per la musica crescente, con Battisti che si è trasferito a Milano.

Durante il resto della sua vita, l’artista è stato molto riservato, ed ha scelto di rilasciare poche interviste, parlando poco, il meno possibile. Ha infatti pensando soprattutto e solamente alla musica. Rifiutò addirittura un’intervista con il giornalista Enzo Biagi, evento più unico che raro considerando la fama dello stesso. Avete scoperto di chi stiamo parlando?

Ecco di cosa stiamo parlando

Parliamo di Lucio Battisti, deceduto il 9 settembre del 1998 Milano. C’è tanto mistero in merito alla sua morte, siccome non si sono scoperte le cause del suo decesso. Una morte dopo dieci giorni di permanenza all’ospedale San Paolo. Sulla sua scomparsa c’è un velo di mistero e commozione per il popolo italiano.

Morte prematura, dopo essere fuggito dai riflettori della televisione e del mondo della discografia. Le sue ultime fotografie lo ritraggono in maniera sorridente, sembrando di poter dare ancora tanto. A qualche mese dalla sua scomparsa, si è poi trasformato poi divenendo grasso, triste e probabilmente contraendo qualche malattia. Insomma, una situazione per lui tutt’altro che semplice da gestire.

lucio battisti (web source)
lucio battisti (web source)