Musa di Tinto Brass si converte alla Fede: dopo Claudia Koll ecco chi diventara’ suora

“Diventerò suora”, dopo la Koll anche un’altra musa di Tinto Brass intraprende il cammino per la consacrazione laicale: ecco di chi si tratta.

E’ stata una delle muse di Tinto Brass, ma oramai sembrano ben lontani quei tempi. L’attrice è infatti pronta a cambiare radicalmente la sua vita. In particolare, stiamo parlando Serena Grandi.

La notizia che la 63enne avesse si fosse avvicinata sempre più alla fede era circolata già nel 2018. Ma ora le voci sembrano diventare realtà. Ma adiamo a vedere cosa sta succedendo.

Le esperienza drammatiche

Serena Grandi ha confermato di avere intrapreso il cammino per la consacrazione laicale. In tanti ricorderanno l’attrice in Miranda e Monella quando, diretta dal regista Tinto Brass, vestiva i panni di provocanti donne che facevano perdere la testa. Ma, nel corso della sua vita, Serena ha attraversato momenti davvero difficili che l’hanno segnata indissolubilmente.

Infatti, l’attrice ha dovuto superare la drammatica scoperta del tumore al seno ed anche gli abusi subiti dai suoi ex fidanzati. Inoltre, la 63enne ha rivelato di essere stata vittima di molestie da bambina. Queste esperienze drammatiche hanno spinto la Grandi a trovare rifugio nella fede.

“Sarò una suora laica”: l’annuncio dell’attrice

A confermarlo la stessa attrice: “Ho iniziato da un paio di mesi un percorso che potrebbe portarmi ad essere una suora laica”. L’attrice, quindi, non entrerà né in convento né in un altro istituto religioso. Le suore laiche, infatti, fanno voto di castità, povertà e obbedienza, scegliendo però di vivere la propria vita abitando nella propria abitazione, lavorando per mantenersi dignitosamente ma rimanendo consacrate a Dio.

Questa scelta era stata fatta in precedenza anche da Claudia Koll, anch’essa nota attrice di film diretti Tinto Brass. Proprio come la Koll. Sarà colpa di Tinto Brass?”, ha commentato ironicamente la Grandi. È stato l’incontro con un pastore brasiliano a spingerla a compiere il grande passo: “Ora sono sicuramente più felice”, ha concluso l’attrice.