Massimiliano Rosolino e Natalia Titova, dopo anni la verità sul matrimonio: l’annunciano così

Conoscete il motivo per cui Massimiliano Rosolino e Natalia Titova non si sono mai sposati? Ecco tutta la verità raccontata dal nuotatore.

 

Massimiliano Rosolino è un campione di nuoto che ha gareggiato e vinto medagli alle Olimpiadi portando l’Italia sul podio. Dopo la carriera nel mondo del nuoto, ha iniziato quella in tv prima come telecronista della gare di nuoto, poi, anche in qualità di inviato ad un’edizione de L’isola dei famosi.

Rosolino
Massimiliano Rosolino durante una gara di nuoto in vasca – Getty Images

Natalia Titova è una maestra di danza che ha lavorato per anni prima a Ballando con le stelle e poi ad Amici di Maria De Filippi. Ed è stato proprio durante il programma condotto da Milly Carlucci il sabato sera che è nato l’amore tra i due che non si sono più lasciati. Ma, come racconta il nuotatore, le cose non sono filate sempre per il verso giusto. Ecco cosa ha dichiarato a proposito del rapporto con la sua famiglia.

Massimiliano Rosolino parla del rapporto con Natalia Titova e delle difficoltà nel farsi accettare dalla famiglia: ecco le sue parole

 

Natalia Titova
Natalia Titova durante una performance di ballo – Getty Images

Rosolino e Titova fanno ormai coppia fissa da anni. Eppure, come racconta il nuotatore, non è stato semplice per le rispettive famiglie accettare i rispettivi partner. Natalia Titova racconta durante un’intervista a Confidenze i dubbi di sua madre che ha continuato ad avere anche quando la figlia era incinta: “Sosteneva che non sarebbe durata. Anche sua madre non era contenta e i dubbi sono continuati quando sono rimasta incinta di Sofia. Poi, per fortuna, ha cambiato idea e andiamo d’accordo. È australiana, più tosta di una russa”.

Massimiliano Rosolino, d’altro canto, ha ammesso che è stata dura anche per far accettare la sua compagna a sua mamma, anche se confessa sia stato molto più difficile farsi accettare dalla suocera: “Quando l’ha saputo mamma ha detto: “Cavolo!”, ma in modo meno educato. Alla fine però hanno parlato i fatti. Con mia suocera è stata più dura, perché avevamo anche il limite della lingua. E ancora non sono sicuro di aver passato l’esame”.

I due non si sono mai sposati, ma entrambi ammettono di sentirsi come se lo fossero, perché il loro rapporto è solido. Inoltre, le difficoltà che hanno avuto nel farsi accettare dalle rispettive famiglie, ha sicuramente inciso. A rivelare il segreto di una relazione sana e duratura ci pensa proprio la maestra di danza: “Non sono il tipo che controlla. Anche perché nel caso preferisco rimanere all’oscuro. Ma non ho mai avuto dubbi perché so quanto tiene a noi”. Insomma, niente gelosia per Titova che assicura che per far funzionare un rapporto la fiducia è tutto.