Piero Chiambretti, la preoccupazione per la grave malattia: “Mi fa paura…”

Il celebre presentatore televisivo ha rivelato di essere stato nuovamente colpito dalla malattia. Scopriamo insieme le sue condizioni

Durante il corso di una recentissima intervista, Piero Chiambretti ha confessato pubblicamente di essere risultato positivo al Covid 19. Per lui si tratta della seconda volta, dato che anche l’anno scorso ne era rimasto vittima. Lo showman nato ad Aosta ha già sofferto molto a causa di questo virus che continua a tormentare la popolazione italiana e non solo.

 

Piero Chiambretti (Instagram)

Nel marzo del 2020 infatti, egli ha perso sua madre proprio per via del Covid. La scomparsa di Felicita (il nome della donna) ha causato molta sofferenza al conduttore di “Tiki Taka”, il quale adesso però è concentrato sui suoi problemi di salute.

Purtroppo la situazione attuale della pandemia non fa presagire nulla di buono. Il numero dei casi di contagio è infatti cresciuto in maniera esponenziale nelle ultime settimane. Nonostante vada sottolineato come anche il numero dei tamponi effettuati al giorno sia elevatissimo, il Governo ha deciso di prendere una serie di misure precauzionali per cercare di arginare l’espansione del virus.

La preoccupazione di Piero Chiambretti

Sulle pagine del “Corriere della Sera”, Chiambretti ha descritto la comparsa dei primi sintomi, come emicrania e mal di gola. Vista la situazione, il conduttore ha preso l’immediata decisione di effettuare un tampone: “Nonostante un primo tampone negativo al mattino, ho voluto farne un altro la sera, diverso, che intercettasse questa variante (Omicron), ed ero positivo. Mi sono bruciato con l’acqua calda e ora mi fa paura anche la fredda”.

Piero in seguito, ha sottolineato comunque la vitale importanza dei vaccini. Egli ha ricevuto da poco la terza dose, la quale purtroppo non è servita ad evitare il suo contagio. A dispetto di ciò, il sessantacinquenne ha comunque ribadito di essere assolutamente a favore del vaccino: “Rimango un convinto Sì Vax: come hanno spiegato quelli bravi e anche quelli meno bravi, il vaccino ti permettere di resistere a un attacco virale così forte che ti manda in ospedale”.

Piero Chiambretti (Instagram)

Al momento le sue condizioni di salute non sembrano così allarmanti. Tuttavia Chiambretti ha tenuto a far sapere ai lettori del sopracitato quotidiano che lui si è contagiato nonostante la grande attenzione che ha sempre avuto: “E dire che prima di questa ennesima caduta in basso avevo fatto molta attenzione. Motivo per cui non mi sono fidato del primo tampone, il che fa pensare al caos in cui siamo, perché potevo uscire e infettare qualcuno”.