Amanda Sandrelli, la tragica scoperta del cancro: “… destinata a morire”

Le parole di Amanda Sandrelli in merito al cancro e ad alcuni aneddoti della sua vita. La paura della morte è stata grande.

La donna si è aperta alle domande di Silvia Toffanin di Verissimo e lo ha fatto parlando di alcuni drammi vissuti. Prima di tutto, Amanda Sandrelli ha raccontato di quando ha perso il figlio, poi del cancro e della separazione con suo marito. Con emozione e trasporto, la donna ha deciso di raccontare proprio tutto, per poter aiutare ad uscirne fuori a tutte le persone che come lei sono finite in un vortice doloroso, difficile da affrontare.

 

Amanda Sandrelli in abito da sera
Amanda Sandrelli presente al Film Festival di Roma (GettyImages)

Lei è la famosa figlia di Gino Paoli e di Stefania Sandrelli, ma già in giovane età è riuscita a farsi amare dal grande pubblico. Infatti, è indimenticabile la parte recitata nel film Non ci resta che piangere dove, insieme agli altri due famosissimi attori Massimo Troisi e Roberto Benigni, ha fatto emozionare e divertire il pubblico. La sua parte in quel film era della giovane ragazza sognatrice, che con le sue parole ha fatto innamorare l’attore napoletano.

Sono decine di parti interpretate sul grande schermo, come anche quelle in cui è stata celebre in televisione. Inoltre, sono da annotare le sue attività in teatro e quelle come regista. Ha anche vinto un Ciak d’oro, come miglior attrice non protagonista, ed è stata nominata per due David di Donatello.

Il racconto di Amanda Sandrelli sul cancro e sulla sua vita privata

Amanda Sandrelli con Blas Roca Rey
Amanda Sandrelli insieme a Blas Roca Rey durante il Rome Film Fest (GettyImages)

La perdita di un figlio è stata dolorosissima “pensavo fossi destinata a morire”, ha confessato l’attrice durante l’intervista rilasciata a Verissimo. “Pensavo non avessi potuto più avere figli, invece poi ne sono nati due”, ha poi proseguito Amanda Sandrelli inneggiando al miracolo di tale avvenimento. “Quando poi ho saputo di avere un cancro, ho aspettato prima di dirlo ai miei genitori”, ha proseguito la regista.

In merito alla relazione con il suo ex marito Blas Roca Rey ha invece affermato: “La storia d’amore fra di noi è stata lunga e bellissima”. Una relazione però finita e che ha lasciato molta nostalgia alla donna: “io non l’avrei mai lasciato, è stato lui a decidere di terminare il rapporto”.