Alberto Matano e il grido d’aiuto: non se l’aspettava

Il conduttore Alberto Matano e il grido di aiuto ai suoi fan per un episodio avvenuto: ecco di cosa si tratta

Uno dei conduttori che viene considerato uno dei pilastri della rete Rai per via della sua estrema professionalità e competenza dimostrata in più di una occasione è Alberto Matano. Egli, oltre essere un giornalista professionista, è al timone del programma molto seguito dagli italiani, La vita in diretta e di recente gli spettatori lo hanno potuto vedere al programma Ballando con le stelle, show condotto da Milly Carlucci in veste di opinionista. Nel corso della sua carriera ha seguito molti servizi Rai spesso legati ai temi di cronaca e attualità.

 

albe sorride
curiosità (foto web)

La sua passione sin da ragazzo è stata la scrittura e la lettura tanto che questo lo porta a superare, nel 1996, le selezioni per la scuola di giornalismo radiotelevisivo di Perugia divenendo giornalista professionista nel 1999, cominciando a collaborare con la Rai circa i temi di politica e attualità. Nel 2007, vista la competenza e il talento dell’uomo, viene scelto come conduttore del TG 1, nella fascia serale delle 20.00, divenendo il conduttore di Speciale Tg1 in diretta.

In un’intervista ha svelato che non voleva occuparsi dei temi politici in quanto sua mamma faceva parte di un partito tanto che ha confessato: “Mia madre faceva politica, era una delle leader dell’Udc in Calabria e aveva un incarico non parlamentare ma nel partito nazionale. Quando te ne vai di casa a diciotto anni e appartieni a una famiglia che nella tua città è abbastanza conosciuta, lo fai perché non vuoi una vita semplice. Ho voluto fare la mia strada”. 

Successivamente, entra nel cast di UnoMattina Estate dando priorità principalmente ai temi di cronaca e attualità, condividendo l’esperienza a La vita in diretta insieme a Lorella Cuccarini. La donna, però, decide di abbandonare la conduzione per alcuni comportamenti “sessisti” da parte di qualcuno all’interno del programma.

Di recente abbiamo visto l’uomo condurre il programma con la mascherina FFP2 per essere stato a contatto con un positivo (in quanto chi ha la terza dose, deve osservare l’auto sorveglianza di cinque giorni, senza quarantena obbligatoria ma con l’uso della mascherina e alcuni tamponi di controllo), ma oggi è tornato a mostrare il suo volto affermando: “Mai come oggi mi piace regalarvi un sorriso”.

Purtroppo il conduttore ha dovuto affrontare un episodio triste sui social.

L’episodio affrontato da Alberto Matano

Il conduttore, spesso molto attivo sui social, regala e condivide momenti sia di vita quotidiana, sia della sua carriera proprio attraverso Instagram e i social in generale. Ma di recente ha dovuto affrontare il dramma dei profili fake scoprendone centinaia proprio su Instagram.

screen
chiede aiuto (Screen Ig)

Matano ha voluto chiedere aiuto ai suoi fan e ai suoi followers di segnalare le decine di pagine FAKE con la sua immagine chiedendo esplicitamente: “SEGNALATE”.