Cesare Cremonini, ecco perché è finita con Malika Ayane: le cause del’addio

Sapete il motivo per cui Cesare Cremoni e Malika Ayane si separarono? Ecco tutta la verità dopo anni dal loro addio.

 

Cesare Cremoni è un cantante molto amato in Italia che ha fatto e sta facendo la storia della musica in Italia. Le sue canzoni diventano in poco tempo delle hit senza tempo e i suoi tour registrano il tutto esaurito. Ha iniziato facendo parte della band Lunapop che ha conquistato il pubblico dei primi anni 2000 per poi proseguire la sua carriera da solita e cantautore.

Cesare Cremonini
Cesare Cremonini a Sanremo – Immagine presa dal profilo Instagram del cantante bolognese

Da sempre legato alla sua città, Bologna, per quanto riguarda la sua vita privata, di solito è sempre stato molto restio nel parlarne. Ad oggi è legato sentimentalmente a Martina Maggiore a cui ha dedicato anche una canzone. Ma nel passato è stato insieme a una cantante molto famosa. Stiamo parlando di Malika Ayane. I due hanno scritto e interpretato anche una canzone insieme. Ma vediamo nel dettaglio i motivi per cui si sono separati.

Cesare Cremonini e Malika Ayane: ecco il motivo dietro il loro addio

Malika Ayane
Malika Ayane – Immagine presa dal profilo Instagram della cantante

La coppia formata da Malika Ayane e Cesare Cremonini è stata insieme per due anni. Ad oggi non c’è rancore, ma all’epoca è stato molto difficile prendere strade separate. Insieme avevano cantato anche il brano Hello! che ha spopolato sulle radio italiane.

Malika Ayane ha raccontato in passato la sua verità al settimanale Oggi nel 2013: “Un giorno ci siamo guardati e ci siamo chiesti dove saremmo andati a finire. Ho già una figlia di sette anni, non potevo permettermi un fidanzato bambino. E quando è uscita la notizia del mio matrimonio, Cesare ha reagito appunto come un bambino. È finito tutto, meno la stima e l’amicizia”.

Queste parole, però, non sono piaciute molto ai fan di Cesare Cremonini, ma la cantante ha risposto dicendo: “Se ci siamo lasciati è perché lui era per Lennon e io per McCartney, perché diceva che quando guido non ho il senso della destra. Questo perché una volta ho abbinato le righe bianche e blu ai bermuda finestrati e perché un’altra volta ho chiamato ‘gnocco fritto’ la crescentina”.

Ad ogni modo, ad oggi entrambi sono felici in compagnia dei loro partner e c’è un rapporto di sana stima e rispetto nei confronti dell’altro/a, anche se l’amore è finito da un pezzo.