Aurora Ramazzotti, la drammatica confessione: “Mi hanno portata via in ospedale”

Aurora Ramazzotti, intervistata da Francesca Fagnani a Belve, ha raccontato di un momento drammatico da lei vissuto. 

Aurora Ramazzotti è sicuramente una delle ragazze più apprezzate sul mondo social. Figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti, la 25enne ha un grande seguito nel mondo dell’internet, soprattutto su Instagram dove vanta di oltre due milioni di followers. In particolare, su questa piattaforma Aurora riesce ad entrare in contatto con le sue fans grazie alle “rubrichette” attraverso le quali riesce a dare sempre ottimi consigli. Infatti, la Ramazzotti appare sempre una ragazza molto estroversa ed umile. Queste caratteristiche le hanno sicuramente permesso di entrare nei cuori dei suoi followers.

 

Ma la sua vita non è stata sempre semplice come si possa pensare. Infatti, Aurora ha vissuto un momento davvero drammatico. Andiamo a vedere di cosa si tratta.

“Della droga ho molta paura, invece…”: il racconto

Avere dei genitori famosi come Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti può essere sicuramente un ottimo trampolino di lancio nel mondo dello spettacolo, ma per rimanere in questo contesto è fondamentale la bravura. E la Ramazzotti ha sicuramente dimostrato di avere i numeri giusti per stare sotti i riflettori. Essere la figlia di personaggi così tanto noti ha certamente molti vantaggi, ma comporta anche diverse situazioni meno piacevoli da affrontare. Infatti la vita della Ramazzotti è stata sempre al centro del gossip. Pochi giorni fa Aurora, durante un’intervista rilasciata a Belve, si è lasciata andare ad una confessione quasi drammatica.

Infatti, la figlia di Michelle ed Eros ha rivelato a Francesca Fagnani di aver passato un momento molto duro. Aurora ha confessato di aver abusato più volte dell’alcool: “Della droga ho molta paura, l’alcool invece l’ho sempre frequentato”, ha raccontato. A quel punto la conduttrice l’ha incalzata e domandato fino a che punto si fosse spinta. Pertanto, la Ramazzotti ha deciso di rivelare un episodio specifico che proprio la madre rivelò qualche anno fa, facendola involontariamente finire al centro del gossip.

La drammatica confessione

“Mi è successo di essere ricoverata per questo, mia madre lo ha raccontato in passato. Però se vai a dire che tua figlia è andata in coma etilico poi è logico che per due anni a seguire tua figlia è l’ubriacona”, ha raccontato Aurora alla Fagnani.

“Devo dire che sono stata malissimo e mi hanno portato in ambulanza. Ero minorenne quindi mi hanno portato in pediatria. Non mi ricordo molto, ma il medico il giorno dopo mi ha detto che avevo un tasso alcolemico che un uomo adulto forse sarebbe morto. Mi disse: “Non so se sei una miracolata o hai il fegato di ferro” “, ha rivelato Aurora.

Impostazioni privacy