Serena Bortone, il dramma in diretta: “Faccio fatica a camminare” | Dolori lancinanti

Durante il corso delle riprese del suo programma, Serena Bortone ha affrontato un tema molto serio attraverso un’intervista

Approdata in Rai al termine degli anni ottanta, Serena è rimasta a lavorare per le reti televisive statali per tutto il corso della sua carriera. Fino ad oggi infatti, ha partecipato a trasmissioni in onda o sul primo o sul terzo canale dell’emittente di Viale Mazzini, ottenendo tra l’altro degli ottimi risultati.

 

Serena Bortone (Instagram)

Con il passare del tempo la sua professionalità è stata ripagata, visto che le sono stati affidati dei programmi sempre più seguiti e di successo. Al giorno d’oggi la Bortone guida brillantemente “Oggi è un altro giorno”, format che ha visto la sua alba nel settembre del 2020.

Confermatissima anche in vista della prossima stagione, di recente Serena ha intervistato l’ex modella e attrice italiana Dalila Di Lazzaro, la quale ha rivelato il dramma da lei vissuto. Scopriamo insieme alcuni dettagli in più sulla delicata situazione.

Dalila Di Lazzaro, il dolore della celebre artista

Oltre al successo ottenuto per merito di una carriera brillante, la vita di Dalila è stata caratterizzata anche da alcuni episodi che le hanno provocato un dolore devastante. Il primo fra tutti è senza dubbio la tragica morte di suo figlio, il quale nel 1991 è venuto a mancare all’età di ventidue anni a causa di un incidente risultato fatale. “So che lui c’è sempre, prego sempre perché lui mi dia la forza di andare avanti e spero che possa portare la pace nei cuori di tutti noi”, ha dichiarato in preda alla commozione l’ex modella.

Dalila Di Lazzaro (Instagram)

Nel corso della chiacchierata insieme alla Bortone inoltre, la Di Lazzaro ha voluto raccontare il suo recente calvario culminato con un intervento chirurgico non andato a buon fine: “Sono reduce da un’operazione che purtroppo non è andata bene, sono molto vicina a Fedez e a tutti coloro che sono costretti al ricovero in ospedale. Ho un dolore neuropatico cronico, è qualcosa che ti annienta. Dopo tre incidenti, faccio fatica a camminare”.

Come se non bastasse, nel passato dell’attrice si nasconde anche un altro incidente che purtroppo l’ha vista protagonista in prima persona. Ringraziando il cielo, come affermato da lei stessa, il fato ha voluto che si salvasse: “Quando ero modella, ero andata a New York per posare ed ero stata invitata da un amico, con un aereo privato, da Miami alle Bahamas. Mentre sorvolavamo il triangolo delle Bermuda, l’aereo ha iniziato a perdere quota, ho sentito la pressione e l’aereo è atterrato sull’acqua. Ho temuto di morire d’infarto, c’era gente ferita, è stata una vicenda terribile e siamo stati fortunati che sia accaduto di giorno, altrimenti non ci avrebbero trovato”.

Impostazioni privacy