Massimo Boldi, sapete cosa faceva prima di diventare famoso? Nessuno l’avrebbe mai detto

Nessuno lo avrebbe mai detto cosa faceva prima l’attore Massimo Boldi prima del successo: ecco le curiosità e i dettagli

Il suo soprannome è Er Cipollino, ha fatto divertire tutti con le sue fantastiche imitazioni e il suo duo comico che per anni ha conquistato milioni di spettatori al cinema: non ha bisogno di presentazioni, stiamo parlando di lui, Massimo Boldi. Insieme a Christian De Sica ha dato vita al famoso genere abbastanza criticato dagli esperti, il cinepanettone. Tra i migliori film possiamo citare Vacanze di Natale, Natale in India, Natale sul Nilo, Natale a Miami e Amici come prima. 

 

massi sorride
curiosità (foto web)

La carriera da comico e cabarettista comincia nel lontano 1974 esordendo a Canzonissima al fianco di Raffaella Carrà e  Cochi e Renato.

Insieme a Enzo Jannacci, invece, incide il suo primo 45 giri  a farsi conoscere grazie ad una televisione privata, dove vedeva la presenza di altri attori comici. Comincia a crearsi il duo con Teo Teocoli, che a quei tempi prende il nome di Apripista televisivo. Proprio grazie al duo viene fuori uno dei personaggi che hanno fatto la storia della carriera di Boldi, il famoso Max Cipollino, uno strampalato personaggio e conduttore di un telegiornale di una piccola tv privata chiamata Teleraccomando.

La notorietà e la fortuna l’ha raggiunto insieme all’attore Christian De Sica per molti anni, insieme hanno creato il famoso genere dei cinepanettoni. Dopo la scomparsa della moglie di Massimo, i due si dividono per volontà di quest’ultimo. Proprio De Sica in un’intervista confesserà: “è una decisione che ha preso Massimo, ha detto anche delle bugie su di me e su mia moglie che avremmo tramato per riservare a me le migliori battute ma poi lui stesso ha confessato che non era vero. In un primo momento ci sono rimasto male ma poi mi sono convinto che aveva ragione, forse è giusto così. È stato bellissimo il nostro percorso insieme ma credo che non lavorerò più con lui”. 

Con il tempo i due hanno chiarito e nel 2018 hanno recitato insieme nel film Amici come prima. Ma in molti sono curiosi di sapere quale lavoro svolgeva prima del successo il comico Boldi.

Cosa faceva Massimo Boldi prima del successo?

massimo boldi sorride
lavoro (foto web)

La carriera di Boldi è stata sempre costellata dal successo e dall’idea di fare spettacolo. Ma prima di diventare celebre nel mondo cinematografico e televisivo, egli aveva dedicato la sua carriera in parte al mondo musicale. 

Da giovanissimo forma il gruppo Atlas con l’amico Renato Vignocchi e, successivamente, dà vita ad un nuovo gruppo insieme a suo fratello divenendo uno dei punti centrali dei giovani dell’epoca che si ritrovavano al Lido di Gavirate.

Successivamente l’uomo viene scelto da  Gianni Bongiovanni per lavorare in un noto locale di Milano, il Derby Club, definito la ‘casa del Cabaret’. Proprio qui conobbe personaggi poi divenuti influenti nel mondo dello spettacolo fra cui Paolo VillaggioCochi e RenatoGiorgio GaberEnzo Jannacci e tanti altri.