Bollette alle stelle, ecco il trucco che può salvarvi il portafoglio: il risparmio è pazzesco

Le bollette sono arrivate ormai alle stelle per tutti noi. Ma c’è un trucco che può salvarci dal rincaro, vediamo come fare 

 

Le ultime bollette hanno raggiunto dei prezzi davvero tanto alti. Esiste un metodo per poter ricevere delle fatture più basse? C’è un trucco in particolare grazie al quale è possibile tenere al sicuro il proprio portafogli, dato che il risparmio è davvero notevole. Vediamo nello specifico di cosa si tratta.

Bollette alle stelle trucco per risparmiare

Al giorno d’oggi gli elettrodomestici, quegli strumenti fondamentali per aiutare a svolgere le pulizie domestiche, sono presenti nella casa di molte persone. Di quasi tutti possiamo dire. Proprio grazie al loro lavoro, all’aiuto grazie a cui ci viene tutto più semplice, si tende ad utilizzarli molto spesso.

Questo uso/abuso fa in modo che, i consumi di energia, siano molto alti e le bollette ricevute arrivino a toccare delle cifre davvero esorbitanti. Sono poche le persone che sono a conoscenza del fatto che esistono dei trucchetti, attraverso i quali, è possibile risparmiare davvero moltissimo. Dei metodi che ci permettono di poter abbattere i costi dell’energia.

Bollette e rincari: come risparmiare?

Bollette alle stelle trucco per risparmiare

Con questi trucchi, non solo potrete utilizzare lo stesso tutti i vostri elettrodomestici, ma potrete farlo anche allo stesso tempo. Ecco, quindi, come fare per risparmiare. Uno degli elettrodomestici che si tende ad utilizzare maggiormente nelle proprie case è la lavatrice. Non tutti sanno che, a causa di diversi fattori, ci sono delle fasce orarie in cui il consumo di un elettrodomestico può arrivare ad essere inferiore persino del 95%. Come e quando?

Proprio le aziende elettriche hanno impostato delle fasce orarie in cui, il consumo, è nettamente minore. Utilizzando la lavatrice in queste determinate fasce orarie, il consumo elettrico di questo elettrodomestico risulta essere decisamente più basso rispetto al contrario. Ma quali sono questi intervalli di tempo nei quali fa la differenza fare uso della lavatrice?

  • Prima fascia – dal lunedi al venerdi dalle ore 08.00 alle ore 19.00;
  • Seconda fascia – dal lunedì al venerdi dalle 07:00 alle 08:00 e dalle 19:00 alle 23:00, il sabato invece dalle 07:00 alle 23:00;
  • Terza fascia – tutti i giorni festivi e dalle 23:00 alle 07:00 dal lunedì al sabato.

Facendo il bucato nella seconda e nella terza fascia, come stabilito dalle autorità competenti, il risparmio è davvero altissimo. E lo possiamo vedere bene poi nel momento in cui arriva la bolletta da pagare.

Inoltre se vengono utilizzati i programmi eco, effettuare lavaggi a 30 gradi ed evitare il prelavaggio è possibile risparmiare ancora di più.