Capelli rovinati e che si spezzano? la soluzione è semplicissima | Con questi trucchi i risultati sono assicurati

Il problema dei capelli che si spezzano riguarda moltissime persone e in estate la situazione peggiora. Ecco dei semplicissimi stratagemmi per risolvere definitivamente il problema.

Capelli rovinati che si spezzano facilmente (fonte web) (1)
Capelli rovinati che si spezzano facilmente (fonte web)

I capelli rovinati, sfibrati e che si spezzano facilmente sono un problema che riguarda tantissime persone. Si possono rovinare a causa dello stress, per alcune carenze alimentari, ma soprattutto durante la stagione estiva. Tre sole, acqua salata, cloro della piscina e vento la nostra chioma é messa veramente alla prova. Esistono però dei rimedi miracolosi per risolvere definitivamente il problema.

La salute dei nostri capelli parte dalla base ed è per questo che la prima accortezza che si deve mantenere è quella di effettuare un accurato lavaggio. La scelta dello shampoo, infatti, influisce sul benessere dei nostri capelli. Non solo la tipologia, ma anche gli ingredienti che lo compongono possono essere utili a rigenerare e rimpolpare la nostra capigliatura. E’ sempre bene, comunque, scegliere un prodotto delicato che non aggredisca i capelli.

Consigliamo anche di applicare regolarmente sul nostro cuoio capelluto delle maschere mirate a rigenerare i capelli sfibrati e danneggiati. Le migliori sono quelle a base di burro di karitè, olio di mandorle o di jojoba. È possibile preparare qualche maschera anche a casa; basta applicare sul cuoio capelluto l’olio d’oliva, di cocco o l’aloe vera e dopo averlo lasciato agire per qualche minuto, risciacquarlo abbondantemente con l’acqua.

Con la maschera di avocado riuscirete a ottenere effetti sorprendenti

Una maschera miracolosa che riesce a fare ottenere risultati sorprendenti è quella a base di avocado che si può facilmente preparare a casa; basta schiacciare il frutto maturo in un contenitore e, dopo aver ottenuto un composto liscio e omogeneo con due cucchiai di olio extravergine di oliva, applicarlo sui capelli dalla base a tutte le punte. È sufficiente una posa di mezz’ora dopo la quale bisogna risciacquare con cura.

Anche l’alimentazione, come in tutte le cose, gioca un ruolo fondamentale. Esistono degli alimenti utili per prendersi cura dei propri capelli spezzati. Via libera alle uova e ai pesci grassi che contengono molta vitamina A, i legumi ricchi di vitamina B1 e i broccoli, fagiolini e i latticini che hanno un’altra concentrazione di B2. Consigliamo poi di assumere molti cereali integrali e oli vegetali che rappresentano una ricca fonte di vitamina E.

La maschera di avocado è un rimedio quasi miracoloso (fonte web) (1)
La maschera di avocado è un rimedio quasi miracoloso (fonte web)

In ultimo un rimedio per prevenire e diminuire i capelli rovinati è quello di assicurarsi un giusto riposo. Dormire bene infatti e su tessuti adatti, quali la seta o il cotone purissimo, riduce lo stress che danneggia la nostra chioma che comunque anche durante il giorno dovrà essere acconciata con pettinature morbide.