Alessandra Amoroso, la paura di non farcela | La cantante si apre e parla della sua sofferenza

Non è sempre oro quello che luccica. Anche le persone famose, ovviamente, hanno le loro difficoltà ed eventuali problemi che devono affrontare ma davanti allo schermo non lo danno a vedere. Vediamo cosa è successo ad Alessandra Amoroso.

Alessandra Amoroso e il problema con l'ansia (fonte web)
Alessandra Amoroso (fonte web)

Alessandra Amoroso e il suo problema:

Siamo abituati a vederla sempre raggiante ed energica, la cantante salentina reduce dal concerto a San Siro, ma proprio per salire su quel palco Alessandra ha avuto delle difficoltà. Tutto inizia con la pandemia, quando tutto si è bloccato dagli eventi pubblici agli spettacoli, ed è lì che è iniziato per lei il panico, quel panico di non potercela fare.

Dopo la data del 23 Luglio, che è stata di apri pista alle altre date della cantante in giro per l’Italia, in un’intervista ha ammesso che sentiva di non farcela e che purtroppo ha avuto momenti di panico dietro le quinte, e questa è la seconda volte che le capita.

Nonostante questo, però, l’evento è stato un grande successo. L’emozione che ti dà il contatto con il pubblico ripaga i tanti sforzi che si fanno per l’organizzazione, sul palco ha cantato splendidamente. Il corpo di ballo, poi, è stato eccezionale e gli ospiti hanno dato il giusto cambiamento di ritmo per non fare annoiare. All’evento erano stati invitati gli insegnati di Amici, come Veronica Peparini e Andreas Muller. 

Alessandra e l’intervento di uno psicologo:

Tornare sul palco con la presenza di migliaia di fans, che sono facili da deludere, non è di certo semplice anzi, molte volte diventa traumatico e si scatena il panico. Alessandra Amoroso, ora che ha organizzato, insieme a tutto il suo staff, l’evento a San Siro, ha pensato a quale fosse il carico di responsabilità che si era addossata.

Si sa, quando si lavora nello spettacolo si ha una crescita personale, che consente di essere connessi ai propri fans, ma poi quando si perde questo contatto, tutto cambia. La pandemia ha bloccato gli eventi e tanti cantanti, attori, vip, compagnie teatrali e di ballo, si sono trovati, da un giorno all’altro, chiusi in casa, protetti dalle proprie mura domestiche, dove poi ci si abitua ad una sorta di isolamento e solitudine che diventa “comoda”.

Alla notizia che si stava organizzando una serie di concerti all’aperto per questa estate 2022, Alessandra Amoroso non stava più nella pelle, solo che aveva perso un po’ l’abitudine, situazione normalissima denunciata anche da tanti altri colleghi.

Alessandra Amoroso e il problema con l'ansia (fonte web)
Alessandra Amoroso e il problema con l’ansia (fonte web)

Più si avvicinava la data e più gli attacchi d’ansia aumentavano, tant’è che prima di esibirsi, Alessandra Amoroso, ha avuto bisogno di un aiuto da uno psicologo. La paura più grande era quella di non riuscire a farcela, di crollare sul concerto e vedere il pubblico andare via deluso e insoddisfatto. Ma, per fortuna, questo non è accaduto perché la cantante ha saputo reagire al meglio e assicurare uno spettacolo incredibile a tutti quelli che erano a Milano qualche giorno fa. Che dire, brava Ale!

Impostazioni privacy