L’aria di mare fa bene? E allora acquistala per averla tutto l’anno | L’incredibile proposta fa discutere

In commercio abbiamo imparato a vedere ogni tipo di prodotto e servizio in vendita anche quelli più discutibili e improbabili. Questo però è proprio una novità.

Aria di mare (foto web) Topicnews.it
Aria di mare (foto web) Topicnews.it

Tutti sappiamo che l’aria più salubre per il nostro corpo è quella che respiriamo al mare. Ricca di iodio, sodio respirarla regala al nostro corpo numerosi e grandi benefici. E se ti dicessi che oggi non dovrai più fare i chilometri per respirarla? Da oggi ti basta comprarla!

Un’idea di business insolita

La creatività degli italiani non ha davvero confini, e questo giovane studente universitario pugliese ne è la prova. L’idea super originale è venuta in mente per caso: aria di mare del Salento in barattolo. Da regalare come souvenir o semplicemente come acquisto personale, questa iniziativa è diventata un successo di vendita. L’idea molto creativa però non è nuova, in passato è stata già venduta con successo, inspiegabile, l’aria fresca di montagna del Canada e l’aria di mare di Napoli .

Il giovane universitario ha iniziato a vendere il barattolo in bar e negozietti di Porto Cesareo, nel Salento. Antonio D’Elia, questo il nome dello studente, vende il piccolo souvenir, a dir poco insolito, a pochi euro, racchiudendo in ogni barattolo aria di mare del Salento. Grazie a questo oggetto i turisti possono ricordare le sensazioni provate durante il loro soggiorno.

Come detto in precedenza, l’idea non è del tutto frutto della farina del suo sacco. Anzi potremmo dire l’esatto opposto. I primi a creare barattoli di “ricordi” contenenti solo aria sono stati gli americani. Ad ogni viaggio tra i cittadini degli States prese piede l’abitudine di raccogliere in un contenitore l’aria delle città che visitavano in ricordo dei loro viaggi.

Aria di mare in…barattolo

E così a qualcuno è venuto in mente di mettere in vendita l’aria raccolta e distribuirla come un qualsiasi altro souvenir. L’idea è sicuramente unica nel suo genere e il successo è esploso presto anche nel resto del mondo. Anche Napoli, ad esempio, ha creato il suo barattolo speciale che è ad oggi ancora molto venduto e amato dai turisti.

Aria di mare in barattolo (foto web) Topicnews.it
Aria di mare in barattolo (foto web) Topicnews.it

Proprio sulla scia di questo filone, il giovane studente ha fondato il suo business, dichiarando che l’idea è nata con lo scopo di “realizzare un piccolo souvenir diverso dal solito e che potesse strappare un sorriso”. Il contenuto, spiega il giovane, è in realtà top secret e “ogni barattolino, dopo essere stato confezionato, riceve la sua particolarità di profumo, metodo lasciato top secret come le grandi aziende”.