Pubblicato Il: Lun, Mar 4th, 2019

Morto Luke Perry, cinema in lutto, stroncato da un ictus

Ultimo Aggiornamento

04 Marzo 2019, lutto nel mondo del cinema, Luke Perry è morto. Fatale l’ictus che lo ha colpito lo scorso 27 febbraio.

Luke Perry è stato ricoverato in ospedale il 27 febbraio dopo che i paramedici sono stati arrivati nella sua casa a Sherman Oaks, in California,  i primi a dare la notizia sono stati quelli di TMZ . Secondo quanto riferito, la chiamata ai soccorsi era arrivata proprio per un possibile caso di ictus. All’arrivo dei soccorsi Luke Perry era ancora cosciente, ma durante il trasporto in ospedale le sue condizioni si sono aggravate.

L’attore è rimasto ricoverato per cinque giorni, in coma farmacologico, purtroppo nonostante gli sforzi dei medici nulla vi è stato da fare, Luke Perry è morto oggi lunedì 4 marzo. Luke Perry è morto in mattinata al St. Joseph’s Hospital di Burbank, in California. La sua situazione era stata definita dai medici molto grave sin da subito.

Addio Dylan di Beverly Hills 90210! La famiglia di Luke Perry chiede il riserbo e ringrazia i fan per la vicinanza

“L’attore Luke Perry, 52 anni, è morto oggi dopo aver subito un forte ictus”, ha letto una dichiarazione l’agente di Luke Perry. “Era circondato dai suoi figli Jack e Sophie, dalla compagna Wendy Madison Bauer, dall’ex moglie Minnie Sharp, dalla madre Ann Bennett, dal patrigno Steve Bennett, dal fratello Tom Perry, dalla sorella Amy Coder e da altri parenti stretti e amici.

La famiglia ha ringraziato per il sostegno le preghiere che sono state fatte per Luke da tutto il mondo, e rispettosamente chiedono privacy in questo momento di grande lutto. Non verranno rilasciati ulteriori dettagli in questo momento. “

Il vero nome di Luke Perry era Coy Luther Perry III: era nato l’11 ottobre del 1966 a Mansfield era figlio di una casalinga e di un operaio ma il suo sogno, sin da quando era bambino, era stato proprio quello di fare l’attore. Il successo è arrivato negli anni ’90 quando ha interpretato Beverly Hills 90210, nel ruolo di Dylan McKay, che lo ha consolidato come sex simbol. Luke Perry sin da subito sembrò al pubblico la reincarnazione di James Dean, sia per il ruolo che lo ha portato al successo che per la forte somiglianza, e tragicamente come James Dean è venuto a mancare troppo presto.

Addio Luke

Commenta questo articolo con una dedica a Luke Perry, fai sentire la tua voce online.

Morto Luke Perry, cinema in lutto, stroncato da un ictus
5 (100%) 3 vote[s]

Autore

- Redazione TopicNews.it - Le Tue News Online

Commenta l'articolo

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>