Pubblicato Il: Mer, Mar 4th, 2020

Coronavirus – Il Covid19 rende l’Italia un Lazzaretto. Caccia all’untore!

Ultimo Aggiornamento

04 Marzo 2020. L’emergenza del coronavirus è nella fase critica, sopratutto in Italia, dove in queste ore il Governo sta valutando la chiusura delle scuole, il covid19 dopo la Cina sta mettendo in ginocchio l’Italia.

L’emergenza è scoppiata in Cina, quando il covid19 ha paralizzato il paese, per poi arrivare pian piano a macchia di leopardo in tutto il Mondo. Ora, assurdo ammetterlo ma è così, a farne le spese sarà l’Italia, dove il Governo sta valutando se chiudere o meno le scuole per un periodo che va dai 15 giorni ad un mese, almeno stando alle continue notizie che si leggono via internet. Notizie di cui a volte non esiste nessun fondamento.

Ma la chiusura delle scuole Italiane risolverebbe il problema? Non ci vuole un medico per spiegarlo, ma la risposta è semplice: no.

Essendo un virus che si trasmette per via aerea, il contagio potrebbe avvenire ovunque. A scuola, alle poste, in ufficio, al centro commerciale. Allora perché chiudere le scuole?

Ma, pensandoci bene, il buon senso, dov’è? Non sarebbe più normale dare delle indicazioni e degli obblighi? Tipo? Semplice! Le mascherine obbligatorie e sistemi di protezioni reali obbligatori?

A cosa serve chiudere le scuole se semplicemente prendendo un caffe al bar potrei prendermi il covid19?

Onestamente, in molti ancora non lo hanno capito. La realtà dei fatti è che un virus non si blocca in questo modo, è un semplice tentativo dell’Italia di recuperare il tempo perso, tempo nel quale all’arrivo dalla Cina veniva affidato ai viaggiatori un volantino con delle indicazioni da seguire. Ora si sta tentando di imbastire un ghetto, una sorta di lazzaretto per isolare il virus e gli untori.

Tutto questo non serve. Serve coscienza e indicazioni oltre ad obblighi reali che aiutino la salute pubblica.

Del resto è facile. la trasmissione avviene per via aerea? E quale miglior protezione delle mascherine idonee e per gli occhi? Questo fermerebbe il contagio? Probabilmente no, ma lo limiterebbe meglio della chiusura delle scuole!

Questo è l’obbligo! Ovviamente in uno stato che sia vicino ai cittadini tali mascherine andrebbero distribuite prima che i soliti sciacalli facciano un business immenso!

Riflettete governo, riflettete (la minuscola non è un caso!).


Autore

- Redazione TopicNews.it - Le Tue News Online

Commenta l'articolo

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>