Pubblicato Il: Mer, Mar 18th, 2020

Coronavirus anche gli USA si stanno fermando per il Covid19

Ultimo Aggiornamento

18 Marzo 2020. La pandemia del covid19, da noi meglio conosciuto come coronavirus è ormai una realtà globale. Anche paesi come gli USA stanno iniziando a fermarsi.

Anche negli Stati Uniti arrivano i primi fermi, le prime aziende di export internazionali si stanno infatti fermando e informano i clienti che hanno sospeso le loro attività, per il momento fino al 31 marzo del 2020.

Impatto questo che avrà serissime conseguenze anche sullo shopping online, visto che moltissimi sono gli store disponibili e che operano anche qui in Italia che importano prodotti made in USA.

Il coronavirus sta paralizzando il Mondo, ma purtroppo la triste realtà è che i contagi non si fermano, nonostante le tantissime restrizioni e nonostante il fermo totale delle persone, #iorestoacasa è infatti solo un modo di dire. Moltissime sono infatti le persone che trasgredendo alle ordinanze ignorano il pericolo, diventando un pericolo per gli altri.

I decreti del Governo danno un aiuto, ma come al solito sproporzionato. Basti pensare ad un elemento esempio eclatante: un imprenditore con un dipendente può metterlo in cassa integrazione. Lo stesso imprenditore prenderà una tantum un bonus di 500 euro, il dipendente avrà 9 settimane di cassa integrazione.

Il bonus babysitter arriva a 600 euro, quasi a dire che gli imprenditori, il bancomat dello Stato non valgono niente. Questa è la triste realtà che queste persone oggi dovranno combattere.

Attenetevi alle regole, solo in questo modo riusciremo a risolvere il prima possibile e con il minor numero di contagi e morti possibile!


Autore

- Redazione TopicNews.it - Le Tue News Online

Commenta l'articolo

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>