Pubblicato Il: Sab, Mar 21st, 2020

Coronavirus: Guarda la diretta Live Streaming di Conte – Emergenza Lombardia e Indiscrezioni

Ultimo Aggiornamento

21 Marzo 2020. Andrà in onda tra pochissimi minuti la diretta del Presidente del Consiglio Conte per aggiornare gli italiani sulla situazione del coronavirus e probabili nuove restrizioni sui territori a rischio per l’emergenza covid19.

Le indiscrezioni parlano subito di scuole chiuse direttamente fino a settembre, altre indiscrezioni di nuove strette sulla Lombardia.

Sicuramente vi saranno delle novità per la chiusura di attività, anche industriali non essenziali. Probabilmente si parlerà anche di nuove date prioritarie, che scandiranno ulteriormente le fasi dell’emergenza, con un probabile nuovo rinvio ben oltre la data del 3 aprile per la chiusura di scuole ed attività.

Al momento il picco dei contagi da coronavirus ancora non è arrivato, ma come spesso ricordiamo, arrivato il picco per tornare alla normalità occorre stabilizzare prima la situazione. Quindi il picco comunque non coinciderebbe, come è normale che sia, con un ritorno alla vita normale.

Il coronavirus sta mettendo in ginocchio la sanità e l’economia dell’Italia. I partner europei iniziano a rispondere e anche la BCE sta finalmente iniziando a dare un concreto supporto.

La situazione è gravissima. Alle vittime stimate vanno aggiunte quelle che non hanno mai raggiunto gli ospedali. Gli stessi ospedali sono al limite e spesso impossibilitati a fare oltre.

Oggi sono tantissimi i medici che hanno risposto all’appello della Protezione Civile che ha chiesto il supporto di 300 medici per dare un concreto aiuto alle zone colpite dal coronavirus.

Coronavirus – Facciamo gli italiani, facciamo quello che si deve fare, stiamo a casa!

Questa parte della notizia non è una notizia, ma un appello e una preghiera. Stiamo a casa, per la nostra salute, la salute dei nostri cari. Restiamo a casa, usciamo solo in reali casi di necessità. Non inventiamo scuse.

Le misure che il nostro Governo sta prendendo, il sacrificio che l’Italia si presta a fare, in termini economici e di sforzo assistenziale è vano se non stiamo a casa. Il coronavirus si può combattere solo cosi. Ignorare questi appelli ancora oggi è come condannare a morte i propri cari e se stessi, oltre che mettere in pericolo di vita terze persone.

Stare a casa significa rispettare la vita.

Occorre fare di più, come italiani, come cittadini. Occorre stare a casa con coscienza.

State a casa se non volete che capiti anche a voi è uno dei servizi di cui si parla molto, con l’immagine di una paziente che è appena uscita dalla terapia intensiva, un chiaro monito di cosa il coronavirus è in grado di fare.

Speriamo che finalmente arrivi l’Esercito. Non solo sulla Lombardia, la stretta deve esserci in tutta Italia. Purtroppo i casi di persone che ignorano le indicazioni ci sono ancora.

Coronavirus aggiornamento 23.30: l’Italia rallenta.

Un nuovo sacrificio, necessario, rallentare il motore produttivo dell’Italia, il coronavirus impone uno stop. Nuova stretta alle attività.

Coronavirus la diretta live streaming di Giuseppe Conte

In diretta da Palazzo Chigi

Publiée par Giuseppe Conte sur Samedi 21 mars 2020


Tag Notizia

conte diretta

conte news

diretta conte

diretta presidente conte

Autore

- Redazione TopicNews.it - Le Tue News Online

Commenta l'articolo

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>